Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: articagel@libero.it blog.articagel@libero.it
Location:

RICERCA

Archivio

Conta visite

Ultimi Commenti

COS'E' IL GELATO?

postato da Diego Celotto [19/04/2019 17:36]
foto Il Gelato nell'immaginario collettivo è sempre stato considerato un premio, una ricompensa, un dolce da ricevere dopo aver compiuto qualcosa di giusto, corretto, buono.
Poi è stata la volta del Gelato come alimento, rispondente a determinate caratteristiche nutrizionali. E successivamente, i "grandi Maestri del passato", hanno identificato il Gelato come "un sistema trifasico in cui coesistono 3 stati della materia: aria, liquido e solido".

In realtà nulla è stato detto su come si "arriva" a compiere tutto il processo che sta alla base della produzione di un Gelato.
Sì, d'accordo, si devono utilizzare determinati ingredienti tali che bla bla bla, temperature x x x, bilanciamenti fantomatici, opportune macchine che eccetera eccetera, per ottenere un prodotto di qualità. Questo è quello che troviamo in TUTTI i corsi e i libri sul Gelato.

Senza sapere, ma nemmeno immaginare, che il Gelato, come un qualsiasi Progetto d'Ingegneria, ha delle sue regole che derivano da applicazioni matematiche e da parametri ben individuati e calibrati.
Prendiamo, ad esempio, un qualsiasi Progetto d'Ingegneria Civile, una costruzione in cemento armato, una villetta.
Sappiamo quali sono gli "ingredienti" (acqua, cemento, ferro, metalli, legno) ma non possiamo fare a meno di calcolare la distribuzione e la densità dei pilastri di supporto, come gettare le basi per le fondamenta, come sostenere il tetto, come effettuare le aperture di porte e finestre o determinare tutte le fasi di compressione, per far sì che la costruzione sia abitabile e non venga giù al primo alito di vento.

Questo è il Gelato
Un Processo d'Ingegneria Alimentare con proprie regole scientifiche e con determinati parametri chimico-fisici da rispettare prima che il prodotto venga spazzato via da un qualsiasi elemento esterno (temperatura, macchina, ingrediente, incompetenza).

E non ripetiamo che il Gelato sia un'opera d'arte, irripetibile. Anche il più esperto e bravo Architetto, Designer, deve comunque affidarsi a calcoli ingegneristici per rappresentare e ottenere la sua creazione. Lo stesso Leonardo da Vinci, ad esempio, studiò nuove tecniche prima di elaborare e creare le sue opere e dipinti. 

Tutto non è affidato al caso, alla fortuna o a un'idea, per quanto essa sia "meravigliosa" :-)
Tutto ha una sua logica e intelligenza.