Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: blog.bertinifa.it
Location:

Archivio

Conta visite

1 .   

Ultimi Commenti

RICERCA

Calendario

Autarchia

postato da blog.bertinifa.it [09/03/2020 10:23]
foto

Tutto ciò che ho scritto in questi ultimi post regge. Tutto tranne l'affermazione: "siamo in guerra".

Siamo sotto attacco ma non siamo in guerra: stiamo subendo un golpe: l'ennesimo. Senza capirlo. Senza possibilità di reagire in modo intelligente.


È stato minato profondamente il nostro sistema economico: prima dai dazi degli "amici" americani ora dall'attacco biologico al centro nevralgico del nostro sistema produttivo.

È sotto attacco la coesione sociale fra gli "italiani" tramite bombardamento mediatico continuo.

Lo Stato agonizza sotto i colpi inferti da una magistratura "democratica" che colpisce sistematicamente quella classe politica che osi mostrare un po' di schiena dritta. Il tasso di suicidi tra polizia, guardie carcerarie e carabinieri parla da solo sulle condizioni della forza pubblica.

L'esercito italiano non c'è più da tempo. Voglio dire che è un esercito di mercenari gestito da generali abituati alla guerra tra bande (interne alla NATO) piuttosto che alla difesa della nazione.


Dove porterà questo golpe che utilizza i normali strumenti della guerra moderna?


Se la Lega fosse stata in ascesa avrei detto verso la secessione del Nord dall'Italia del sud.


Considerato che la Lega sarà raggiunta e superata da Fratelli d'Italia allora vedo in prospettiva un'Italia che resta unita ma costretta a ritornare uno Stato totalitario, con tanti saluti alla democrazia. Torneremo a qualcosa di simile al fascismo e all'autarchia, costretti in questo percorso emergenziale dal crollo della globalizzazione e al ritorno delle macroregioni autosufficienti.

A differenza della tragedia del secolo scorso, questo ricorso storico, indotto dalla ciclicità del modello capitalista, sarà più simile ad una farsa.

Il fenomeno Greta non lascia dubbi in merito. Sarà un gigante dai piedi d'argilla, perché l'America lo è già.

Il panico è un virus contagioso che si diffonde ad una velocità impressionante ma che esaurisce i suoi effetti altrettanto rapidamente.

Inoltre, il panico ha colpito anche i padroni del Potere.

Un po' di autarchia (psicologica, economica, politica) ci farà bene.

Sì, è il momento di cogliere le opportunità che si aprono ogni volta che c'è una crisi bella tosta. Come l'attuale