Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: fantariciclando.it
Location:
Italia

Creatività e Gioventù

Agenzia Italiana Giovani
Illustratori - Bibiana
Arte - Reciclarte
Partecipazione - La Città Civile
AIF - Associazione Italiana Formatori
Citizen Media - Voci Globali
Usato - Rete nazionale operatori dell'usato
Associazione dei Comuni virtuosi
Indire - Agenzia nazionale per autonomia scolastica
Coordinamento Enti Locali per la pace e i diritti umani
Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza
Amnesty International
Unicef
Bologna Children's Book Fair
Cascais - Capitale Europea Giovani 2018

Innovazione e creatività

1 .   Favole, educazione, fantasia, fantastica, ambiente, infanzia, pedagogia.
2 .   Laboratori, made by hand, riuso creativo, riciclo, arte povera, rifiuti, arte.
3 .   Giovani, partecipazione, cittadinanza, intergenerazionale, interculturale, adolescenti.
4 .   Limerick, rime, poesie, concorso, letteratura.

Conta visite

RICERCA

Eccoci

Flavio Milandri (Sociologo). Renata Franca Flamigni (Scrittrice). Sauro Milandri (Artigiano-Artista). Ed i memorabili: Florio, Giuli, Massimo, Morgan, Simona, Stefania.

Children Museums e accessibilità.

postato da www.fantariciclando.it [15/05/2018 16:04]
foto

Sconfinamenti, alterità, resilienza: il Museo come terra dei sogni. Prosegue per tutto maggio grazie al progetto "Riscossa fantastica - Quadreria in Pediatria", presso l'Ausl Romagna - Forlì, la mostra dal titolo Children Museums. Dieci fotografie di Giorgio Busignani che fanno parte di un progetto d'indagine che racconta il confine tra visione, arte, educazione, nella didattica museale.

Accessibilità, punti di vista diversi arricchiscono sia noi che l'arte? Le opere esposte, frammenti di cultura ludica tra oggetto materiale e artefatto mentale, dialogano con la quotidianità non sempre agevole di un reparto ospedaliero invitando i piccoli al cammino per la crescita. Gli scatti proposti da Giorgio Busignani ricordano che il bambino gioca col potere evocativo delle forme e questi oggetti-immagine stralunati sono delle evocazioni del mondo reale. Il tema dell'accessibilità museale che questo autore tocca invita all'esplorazione del Children museum analizzato (o rappresentato), come territorio in cui immergersi e lasciarsi meravigliare. Busignani, in mostra fino a fine maggio, con immagini potenti gioca coi colori, le trasparenze; si muove nella didattica più ardita e pare evocare una questione nuovamente attuale: come possiamo favorire una relazione con le opere d'arte che sia coinvolgente, piena di significati e trasformativa anche per i più piccoli? Un'occasione importante la mostra Children Museums in Pediatria per sostenere anche la riflessione sul contributo che le Medical Humanities portano al Reparto di Pediatria, guidato dal Primario Dott. Enrico Valletta, insieme a tutti i gruppi di animazione sociale, culturale, ludica che rigenerano lo stock di capitale sociale collettivo disponibile nella comunità operosa.

Riscossa fantastica - Quadreria in Pediatria, con il patrocinio di Ausl Romagna e Comune di Forlì - Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili, Pari Opportunità, è proposto dall'Associazione Fantariciclando con Pediatria dell'Ospedale Morgagni-Pierantoni, Action Line, Metamuseo girovago, PuntoDonna, La Guida dei bambini, Tank - Sviluppo Immagine. La strabiliante Quadreria presso Azienda USL della Romagna, Reparto di Pediatria Ospedale Morgagni-Pierantoni, via Forlanini, 34 - Forlì, è ad ingresso libero in orario di apertura al pubblico del Reparto.

 

 

[Immagine. Studio (2018), serie Children Museums a case study. Courtesy Giorgio Busignani