Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: A. S. D. FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA
Location: CATANIA
Italia

Calendario

Orologio

Conta visite

RICERCA

Archivio

SITO SOCIETARIO

www.freelanceathleticsazafferana.it

Acireale, 01/10/2017 - La Scala della Timpa

postato da blog.freelanceathleticszafferana.it [03/10/2017 09:05]
foto

Non ci siamo fatti mancare nulla. Ci piace esordire così in questo post riguardante la Scalata della Timpa, la Manifestazione organizzata dal nostro Sodalizio.

Dalla Bicicletta apripista, per gli atleti delle categorie giovanili che si esibivano nel lungomare, al Drone per le riprese dall'Alto, dalle 2 Ambulanze dislocate lungo il Percorso, allo Striscione della Scalata alla Partenza, dal Gonfiabile all'Arrivo, ai Giudici e Tecnici di Gara presenti alle Gare, dallo Speaker al Podio della Premiazione, dai Medaglioni alle Coppette, dalle Magliette alle Piantine, dal punto Ristoro ai Pacchi Premi Gara, gli Atleti sono stati supportati nel migliore dei modi.

Queste sono Manifestazioni dove i percorsi sono adatti agli Atleti e a Coloro che hanno voglia di cimentarsi in piccole imprese a contatto con la natura, come quella di partire da quota 20 metri da Santa Maria La Scala per arrivare in pochi minuta a quota 160 metri a Piazza Duomo di Acireale, in un percorso al 30% in salita con pendenza media al 10%.

E anche in questa Seconda Edizione, Sport, Ambiente e Natura, gli ingredienti che hanno caratterizzato questa Manifestazione, lungo il bellissimo percorso Naturalistico della Riserva Naturale Orientata della Timpa. La prova era valevole come Campionato Provinciale di Corsa in Montagna, con la novità in questa Seconda Edizione di avere l'arrivo al Duomo di Acireale.

Mattatori Assoluti della Manifestazione sono stati al femminile la nostra Alice LEONARDI, Categoria Allieve, e al maschile Giuseppe PULVIRENTI, Categoria SM40, della Virtus Acireale. Entrambi gli Atleti si sono aggiudicati la Maglietta di Miglior Scalatore 2017 tra tutti i concorrenti partecipanti e quindi anche i Titoli di Campioni Provinciali di Corsa in Montagna nelle rispettive Categorie.

Bene anche il nostro Presidente Antonella ZAPPALÀ (Categoria SF45) che ha conquistato il Titolo di Campionessa Provinciale di Corsa in Montagna di Categoria e il nostro Riccardo PJETRI (Categoria Allievi), anche lui Campione Provinciale di Corsa in Montagna seppure dedito a gare di velocità. Terso posto e quindi podio, anche per il nostro Rosario SORBELLO nella Categoria SM40.

Nella Categoria Cadetti, unica Categoria Giovanile aperta alla Scalata, Terza e Quarta e Quinta, Federica Spadaro, Maria Elena Barbagallo e Sofia Incognito. Stessa situazione per i nostri Cadetti, con il buon Terzo posto di Matteo DI TERMINE e il Quarto e Quinto posto per Michele CELANI e Federico CARINI, questi ultimi due presenti a dire il vero piú per voglia di esserci nella Manifestazione di casa piuttosto che per un vero impegno agonistico, autorizzati a salire camminando, dal momento che entrambi Sabato prossimo saranno impegnati ai Campionati Italiani a Cles rispettivamente nei 100Hs Michele e nei 300 metri piani Federico.

Altrettanto entusiasmanti poi le batterie delle Categorie Giovanili che concorrevano per il Campionato Young Challenge giunto alla terza prova. Il tifo dei Genitori e la grinta dei piccoli Atleti hanno reso la seconda parte della Manifestazione altrettanto avvincente. Nella Categoria Ragazzi, Secondo posto per il nostro Samuele RUSSO e terzo per Roberto TORRISI, al femminile invece della stessa Categoria, ottimo Primo posto per Yoser JENDOUBI e Terzo posto per Alice INCOGNITO.

Bene anche i nostri nuovi arrivati nel Sodalizio delle Categorie Esordienti, terzo posto infatti rispettivamente per Jacopo BRISCHETTO e Clelia FINOCCHIARO nella Categoria Esordienti B e quarto posto per Viola RINALDI nella Categoria Esordienti A. Infortunato il fratello Tommaso nella stessa Categoria al maschile, troppo veloce alla partenza, ma avrà modo di aggiustare il tiro per le prossime occasioni. Bene anche Leonardo CHIARENZA, anche lui alla sua prima esperienza, non lontano dalla zona podio.

Il meteo ci ha regalato una bella mattinata di Sole che ha contribuito a mettere in evidenza la Bellezza del Costone della Timpa su cui si snoda il Percorso di Gara, uno dei percorsi naturalistici indubbiamente più belli della Sicilia Orientale. Bello vedere la Fortezza del Tocco riempita da Genitori e Atleti durante la premiazione, contornata dai muretti ricchi della macchia mediterranea tipica della Timpa e sullo sfondo l'azzurro mare Jonio.

Una bella Domenica!

Ringraziamo tutti coloro che si sono prodigati per la riuscita della Manifestazione, dal Gruppo Giudici Gare, ai Tecnici, ai Volontari della Croce Rossa, ai Volontari della Misericordia di Ognina, all'Amministrazione Comunale di Acireale, alla Polizia Municipale, alla Parrocchia di Santa Maria La Scala, al Comitato Provinciale, al Dipartimento Riserve Naturali, Aree Protette e Turismo della Regione Siciliana.

Ringraziamo anche i Genitori degli Atleti Gianfranco DI TERMINE e Ketty MAUCERI, che si sono prodigati a darci una mano nel Corso della Manifestazione, la Segretaria della Manifestazione Angela LEONARDI, il tecnico al Servizio Drone Rosario LEONARDI, gli Amici e Volonari di Legambiente con il Presidente Sarah LEONARDI innanzitutto, che hanno messo a disposizione la Fortezza del Tocco, quali Coorganizzatori della Manifestazione assieme alla nostra FREELANCE.

Ringraziamo chiunque, non citato per dimenticanza in questo post, che ci ha dato una mano nell'Organizzazione, a chi ci ha fornito delle Foto della Manifestazione, ringraziamo anche i nostri Sponsor, Bibite TOMARCHIO, Merendine TOMARCHIO, Supermercato DECÒ, Cartoleria SMILE, Il Negozio Colpi di Coda, La Ditta Agrizú.

Ringraziamo peró, soprattutto gli Atleti partecipanti, i veri PROTAGONISTI della Manifestazione, liberi di interpretare sportivamente La Scalata della TIMPA, chi per spirito agonistico, che per spirito ambientalistico, chi per entrambi, chi per voglia di esserci, chi semplicemente venuto alla nostra Manifestazione per godere dell'incantevole panorama offerto dalla TIMPA.