Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: A. S. D. FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA
Location: CATANIA
Italia

Calendario

Orologio

Conta visite

RICERCA

Archivio

SITO SOCIETARIO

www.freelanceathleticsazafferana.it

Catania/Marsala/Bari/ Messina, 20-21-22/04/2018 - Varie Gare

postato da blog.freelanceathleticszafferana.it [23/04/2018 11:02]
foto

In questo fine settimana, la FREELANCE é stata impegnata in piú fronti in diverse cittá, dal Settore Giovanile, al Settore Assoluti, al Settore Master, da Marsala a Catania, da Messina a Bari.

Nel Settore Giovanile, Venerdí 20 Aprile pomeriggio, nella sempre piú deteriorata pista del Campo Scuola di Catania, nella prova su pista valida come seconda prova del Grand Prix Giovanile Provinciale su Strada e relative Gare di Contorno, hanno partecipato Alice SPINA (EFA), Samuele RUSSO (CM) e Matteo DI TERMINE (CM). In una Grand Prix Giovanile che ripropone da anni una versione collaudata ma anche poco allettante, tanti nostri atleti hanno preferito non partecipare, anche per via delle date del calendario che cozzano con altri eventi festivi.

La minuta e simpatica Alice, primo anno nella Categoria, fatica a restare tra le prime nella gara dei 500 metri ma ha partecipato comunque con tanta voglia di gareggiare. Alice é ancora piccola e queste gare vanno interpretate ancora in senso ludico, avrá tanto tempo per maturare e migliorare. Per adesso conta esserci, crescere, divertirsi e allenarsi.

Samuele, primo anno nella Categoria, si aggiudica la prova dei 1000 metri con una bella gara, anche con un vivace spunto nel finale che gli ha permesso di distaccare i suoi avversari. Vedremo in futuro in quale specialitá Samuele potrá ottenere risultati in grado di avvicinarlo ai Minimi A per disputare qualche Campionato Italiano. Samuele ha un buon potenziale ma bisogna lavorare ancora su tecnica, stile e anche su altri fattori per migliorare le prestazioni.

Anche Matteo, secondo anno nella Categoria, realizza una buona gara sui 300 metri piani realizzando per adesso il suo primato. Anche per lui, queste gare servono per esplorare su quali discipline poter puntare in futuro nelle Categorie successive e per tentare un approdo a qualche Camponato Italiano. Matteo ha disputato una buona gara ma, anche visto il suo fisico, riteniamo abbia ampi margini di miglioramento in futuro nell'Atletica in generale.

A Marsala nella mezza Maratonina del Vino di Domenica 22 Aprile mattina, Rosario SORBELLO (SM40) realizza una bella gara. Oltre a queste gare Sicialiane, Rosario sta partecipando a tante Manifestazioni anche Internazionali, approfittando del running per visitare varie cittá d'Europa.

Alice LEONARDI ha gareggiato ad Acqua Viva delle Fonti in provincia di Bari Domenica in tarda mattinata, nella terza prova del Grand Prix Nazionale di Marcia nel gruppo SUD (Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia), dove ha conquistato il secondo posto nei 5 Chilometri di Marcia. Alice ha partecipato a questa prova giusto per portare a casa qualche punto nel Campionato Societario associato al Grand Prix, in quanto le prestazioni delle gare a cavallo di questo periodo sono condizionate dalle problematiche di anemia e tibiali. Pensando all'anno scorso in questa stessa Manifestazione, ci riteniamo soddisfatti di questo risultato. Speriamo in fututo di risolvere questi problemi e di poter ambire a qualcosa di piú congruo al suo potenziale.

Miche CELANI (ALL), era impegnato a Messina Domenica pomeriggio, nella gare di contorno associate alle Prove Multiple Regionali Allievi dove ha tentato di realizzare il minimo nei 110 Ostacoli per i giochi delle Isole, minimo purtroppo mancato per appena un decimo. Michele ha anche sperimentato i suoi primi 400 Ostacoli. Crono buono e in linea con quanto atteso, si trattava di un esperimento ma pensiamo l'esito prestativo sia lontano dall'ottenere un possibile minimo stagionale in questa specialitá. Vedremo invece se ci sará occasione a breve per provare a realizzare anche il piú prestigioso e difficile Minimo A per i Campionaoi Italiani di Rieti nella prova a lui piú congeniale dei 110 Ostacoli.