Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: A. S. D. FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA
Location: CATANIA
Italia

Calendario

Orologio

Conta visite

RICERCA

Archivio

SITO SOCIETARIO

www.freelanceathleticsazafferana.it

Catania, 12/04/19 - 2G Biathlon + altra Gare CPI RAG + Gare Contorno

postato da blog.freelanceathleticszafferana.it [14/04/2019 12:17]
foto

Venerdí 12 Aprile al Campo Scuola di Catania, sotto una pioggerellina a tratti anche intensa, é andata in scena la seconda giornata del Biathlon ESORDIENTI A, quale recupero delle gare annullate di Domenica scorsa, assieme anche alla gara di Contorno dei 300 metri per gli ESORDIENTI B e C piú alcune gare valide come Campionati Provinciali Categoria RAGAZZE/I.

Nella Categoria RAGAZZE/I, nelle poco partecipate gare del Vortex, hanno partecipato Aurora DONZUSO, i fratelli Viola e Tommaso RINALDI e Federico NICOLOSI, Federico all'esordio in questa Stagione. Nella gara al femminile, Viola porta a casa il Titolo di Campionessa Provinciale, seguita al secondo posto da Aurora, uniche partecipanti in questa competizione le nostre due atlete. Al maschile, secondo e quarto posto rispettivamente per Tommaso e Federico.

Nelle gare di contorno degli esordienti, ancora un'altra bella prestazione fatta registrare dal piccolo irriducibile Francesco RINALDI, stavolta sotto la pioggia. Francesco, ricordiamolo, ESORDIENTE C primo anno, vince la nutrita gara dei 300 metri piani che ha visto ben 12 partecipanti, restando sempre nelle prime posizioni fino a 100 metri dalla fine, dove poi con un allungo ha conquistato la vittoria.

Nelle gare del Biathlon, vince la batteria dei 50 Ostacoli Maroua MOKRIM, sepppure con una incertezza sul finale di gara. Terza classificata in batteria Alice SPINA, una piccola incertezza nel primo ostacolo l'ha rilegata nella terza posizione. Secondo in batteria e con un piccolo e interessante duello, Giorgio DONZUSO, che ha subíto il taglio di corsia del suo avversario, avversario poi peró giustamente squalificato. Nelle gare del Vortex, tutti e tre i nostri atleti si sono classificati in posizione abbastanze alte della graduatoria.