Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: A. S. D. FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA
Location: CATANIA
Italia

Calendario

Orologio

Conta visite

RICERCA

Archivio

SITO SOCIETARIO

www.freelanceathleticsazafferana.it

Palermo, 10/10/2021 - Crirerio delle Province Categoria Ragazze e Ragazzi

postato da blog.freelanceathleticszafferana.it [11/10/2021 10:08]
foto
Una lunga maratona sportiva, forse un poco troppo lunga visto che si trattava di gare riservate alla Categoria Ragazze e Ragazzi, quella relativa alla manifestazione del Trofeo delle Province disputatosi a Palermo in data 10 Ottobre. Un lungo pomeriggio sportivo caratterizzato dal meteo autunnale con folate di vento anche un bel po fresche rispetto al periodo, alternato da squarci di sole che, a causa del prolungarsi della manifestazione oltre l'orario previsto, ha ceduto il posto in serata alla luce artificiale dell'impianto sportivo del CUS Palermo.
 
Le province della Sicilia si sono sfidate nel Criterio delle Province schierando ogni Provincia un ottetto al femminile e un ottetto al maschile nella formula delle gare del Tetrathlon A (60m, Peso, Lungo e 600 metri) e Tetrathlon B (60Hs, Vortex, Alto e 600 metri). Piuttosto che fare gareggiare tutti e 16 concorrenti di ogni Provincia per tutte le Province su tutte e 4 le gare di ogni Tetrathlon, si sarebbe dovuta adottare una formula più snella, magari selezionando i migliori di ogni specialità e farli gareggiare solo in quella data specialità, piuttosto che su tutte le gare e cumulare i punti. Un ammasso di dati la cui macchinosa elaborazione per generare le classifiche in tempo reale ha portato la manifestazione ad iniziare ufficialmente alle 14:00 per concludersi non prima delle 20:15, una maratona troppo lunga, sia per gli atleti ma anche per i tecnici ed i genitori al seguito, visto poi anche il tempo di rientro dalla trasferta nelle singole Province.
 
La provincia di Catania ha conquistato il podio nel Tetrathlon femminile e un buon piazzamento nel tetrathlon maschile. Comunque sia, la nostra Freelance ha contribuito alla rappresentativa provinciale Catanese con ben 4 atleti, il 25% pertanto di tutta la rappresentativa, tramite la selezione di due concorrenti quali Giulia FINOCCHIARO e Paolo SORBELLO nel tetrathlon A e Paolo ALBERATI e Gabriele PAVONE nel Tetrathlon B. I ragazzi si sono impegnati al massimo ed hanno sperimentato cosa significa restare in pista per ben 6 ore piene cercando di gestire al meglio i tempi morti tra le gare, quali riscaldamento mirati, merende, esercizi di richiamo muscolare e neurologico e tanto altro ancora.
  
In questa categoria gli atleti sono ancora in erba ma cominciano a comprendere il significato di fare sport a certi livelli, a partire dalla selezione, faticosamente conquistata con impegno e passione nel corso della stagione. Edoardo e Gabriele si sono classificati ottavo e 12-esimo su 21 concorrenti, con un punteggio complessivo un poco al di sotto delle loro potenzialità, credo anche a causa della pista gommosa che non ha dato ai ragazzi il giusto spunto per delle prestazioni al top. Edoardo comunque fa sua la gara dei 60Hs mentre, paga qualcosa nel Vortex e nell'Alto, benino i 600 metri in linea con il suo potenziale. Gabriele fa registrare il suo PB nel Vortex, paga qualcosa nei 60Hs incerti e nell'Alto, benino nei 600 metri in linea anche lui con il proprio potenziale. Paolo si classifica nelle retrovie, era stato però ripescato e proviene da un periodo non al top della forma, paga qualcosa nei 600 metri e nel Salto in Lungo, in linea con il suo potenziale le restanti gare. Bene la timida Giulia, posizione da metà classifica dove disputa i 600 metri e il Peso in linea con il suo potenziale, meglio il Lungo e i 60 metri terza in batteria.

I ragazzi hanno fatto questa esperienza assieme a tanti ragazzi provenienti da tutta la Sicilia. Una bella cartolina Sportiva che certamente da grandi ricorderanno nella loro vista come un momento di aggregazione e di sano Sport. Bravi ragazzi, la Freelance è orgogliosa del vostro esserci e della vostra partecipazione!