Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

5 STELLE FASCIOLEGHISTI E SINISTRE IMPROBABILI

postato da blog.gaetanostella.it [18/03/2018 09:52]

5 STELLE FASCIOLEGHISTI E “SINISTRE” IMPROBABILI

Il risultato elettorale segna un cambiamento “radicale” nella storia del nostro paese. E non hanno vinto in DUE come la propaganda del REGIME RAISET e dei giornali dei padroni trasmette a mass-media unificati. HA VINTO IL MOV. 5 STELLE. La lega FASCISTA e RAZZISTA di Salvini ha “solo”aumentato i voti e superato F.I.. Ha vinto, quindi, all’nterno della coalizione di destra. Il 32% non è il 17% e il risultato di un partito “solo” non è quello di TRE partiti. E’, quindi, assolutamente ovvio che il MOV. 5 STELLE è l’unico legittimato a fare il governo. La legge TRUFFA fatta apposta dai TRE BOSS per fottere i 5 stelle e la vendita elettorale  dei Tre Boss pù Meloni accompagnata da lorignori tutti non ha raggiunto il risultato. E’ UN FATTO STORICO. B. e R. hanno perso. L’inciucio non è possibile. Anche se il delinquente di Arcore e la sua banda tramano e ripetono da mane a sera che hanno vinto loro. Questa volta è più difficile COMPRARE una cinquantina di parlamentari, come ai tempi di De Gregorio. Sono un po’ troppi questa volta.E il BULLO di Rignano ha dovuto dimettersi. Almeno “formalmente”. Anche se, proprio per come ha fatto e imposto le liste, ora ha il controllo blindato del Pd. Ed è  evidente che il cialtrone gioca allo SCASSO al tanto peggio tanto meglio. Ricatta il suo partito e l’Italia intera. Ci vuole un bel coraggio a cantare le  LODI di se stesso e dell’operato politico della sua “banda larga”(fino a Gentiloni e allo sceriffo Minniti) se poi il risultato del voto popolare l’ha relegato al 18%. Il Cretino che dice che il popolo è cretino e non ha capito è semplicemente RIBUTTANTE. Lorsignori ripetono come dischi rotti che faranno opposizione e che lega e 5 stelle, che secondo loro sono uguali, possono fare il governo assieme. Tutti sanno che lega e 5 stelle sono incompatibili. Questa situazione di stallo e la difficoltà nel formare un governo è il risultato cercato voluto preventivato dai BOSS del FASCISTELLUM. Ma se ora è difficile fare un governo la responsabilità STORICA è della cosiddetta “SINISTRA”. Che ha subito UNA SCONFITTA STORICA. Checchè ne dicano sul manifesto la Castellina ed anche Revelli. Ci sarà da discutere sulla storia di questo paese dal 48 ai giorni nostri. Sul Partito il sindacato il loro rapporto con i movimenti , su chi è (sono) il soggetto (i soggetti) della trasformazione. Su gerarchia verticalità capi politicanti a vita burocrati sostitutismo ….il fallimento è nelle radici nella concezione e nella pratica della trasformazione. Sia le social-democrazie che i partiti di derivazione stalinista terzinternazionalista hanno portato alla sconfitta. Come poteva LIBERI E UGUALI, i cui membri hanno condiviso tutto del RENZISMO, raggiungere un risultato elettorale decente? Il vippame di “sinistra” senza più legami sociali e radicamento non poteva che fare la fine che ha fatto. Hanno condiviso LA GUERRA GIUSTA. Hanno fatto proprio e gestito IL LIBERISMO. Hanno MARCHIONNATO. Hanno appoggiato Monti Letta R. ed anche Gentiloni. E tutte le porcherie che costoro hanno rifilato. Il “manifesto” ha partecipato al linciaggio di RAGGI ha continuato a definire il Pd di “sinistra” mentre questo faceva le politiche della DESTRA. Ha riempito pagine di Grillo-Guru e 5 Stelle Partito proprietario.- MA IL MANIFESTO E TUTTI I SUOI PROFESSORI NON CI HANNO MAI SPIEGATO COME i 5 STELLE SONO ARRIVATI A DIVENTARE PRIMO PARTITO.- Il GRANDE INTELLETTUALE ASOR ROSA, sempre ospitato con paginate infinite, è arrivato a definire FASCISTA i 5 Stelle. E ora vuole il rilancio del centro-sinistra (?). Che chiunque sano di mente sa che è morto e sepolto. LIBERI e U. hanno fatto fallire il tentativo di MONTANARI. I BOSS non si sono finalmente fatti da parte. Compresi quelli di SEL. Nessuna autocritica storica nessun rinnovamento. Non si sono fatti da parte. E sono responsabili della attuale situazione. D’altronde lorsignori non hanno mai combattuto B. a viso aperto. E non lo hanno fatto neanche ora. A Macerata non c’erano. Non hanno mai attaccato Minniti. E hanno isolato POTERE al POPOLO e le altre liste minori di “sinistra”. Che ci hanno messo il resto di insipienza. I Ferrando gli Ingroia i Marco Rizzo sapevano bene che avrebbero disperso voti e non hanno avuto neanche la decenza di mettersi insieme. UNA “SINISTRA” unita rifondata con volti nuovi in chiara opposizione al RENZUSONISMO e al fascio-leghismo avrebbe potuto fare da sponda al MOVIMENTO 5 Stelle. Creando, per la prima volta nella storia di questo paese, la possibilità di UN GOVERNO FUORI DAL SISTEMA che ha dominato per 70 anni. Chiedere al Pd di rinsavire e appoggiare dall’esterno i 5 stelle mi sembra improbabile. Ma con questo voto si apre una nuova fase storica. I movimenti possono rilanciare dal basso la conversione ecologica. Liberare le città inquinate le campagne inquinate. Costruire cantieri sociali.Praticare forme immediate di USCITA dal sistemma della devastazione e delle disuguaglianze ,praticare vite alternative e solidarietà diffuse. Fare dell’antifascismo dell’antirazzismo pratica di massa. Come Macerata ci ha insegnato. E soprattutto del movimento delle donne per l’uguaglianza e la liberazione la forma e la reinvenzione di un nuovo 68 planetario.

                                                         Gaetano  Stella –Empoli 12/3/18

-passaparola!-http://blog.gaetanostella.it/