Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

IL NUOVO FASCISMO E' D. E IL POTERE ECONOMICO POLITICO E MEDIALE

postato da blog.gaetanostella.it [17/10/2021 18:14]

IL NUOVO FASCISMO E’ D. E IL POTERE ECONOMICO POLITICO E MEDIALE

FORZA NUOVA e c. sono solo “il braccio armato””gli utili idioti”. Che sono visibili e manifesti da anni. Ma che non sono stati mai toccati. Loro sono “il fascismo storico”. Chiaro pubblico e manifesto. Quelli nella cui famiglia si trovano tutti gli esecutori delle stragi e della STRATEGIA DELLA TENSIONE. Che ha insanguinato per anni l’Italia. Ed è nella tua “matrice” cara Meloni. Ed in quella dei fascioleghisti di Salvini. L’assalto forse è stato un errore di valutazione forse è stato un tentativo di verifica dello stato della capacità di reazione degli antifascisti o forse è stato un tentativo di condizionare voi …. Ma il nuovo vero fascismo di cui Fn S. e M. sono al servizio è il POTERE ECONOMICO POLITICO E MEDIALE. La “nomina” di DRAGHI è stato (è!) UN COLPO DI STATO. L’ho detto subito. Ma non sono stato né ascoltato né pubblicato dal Fatto e dal manifesto. CONTE è stato “esautorato”. E MATTARELLA sapeva bene quello che faceva. Poteva sciogliere il Parlamento e mandare alle elezioni. Ma non l’ha fatto. Come tutti i democristiani prima di lui, ha “seguito” le indicazioni dei POTERI FORTI (cioè dei padroni). E l’uomo scelto da tempo nei salotti di LORSIGNORI era DRAGHI GOLDMAN SACHS BANCA D’ITALIA BCE. Quello delle privatizzazzioni , come fa notare nel suo libro Di BATTISTA, che è stato l’unico che ha detto NO ed è stato totalmente isolato dai suoi ex compagni di movimento. E D. è l’uomo al servizio da sempre della finanza e del capitalismo internazionale. Un seguace della RELIGIONE LIBERISTA. Che è dai tempi di REAGAN e THATCHER il NUOVO TOTALITARISMO. Sperimentato in Cile con IL GOLPE contro il governo socialista di SALVADOR ALLENDE e il massacro e le torture e i campi di concentramento di PINOCHET…e il contributo e l’ausilio di KISSINGER E NIXON. E’ in Cile infatti che le teorie dei CHICAGO BOYS hanno trovato la prima verifica e sperimentazione. Privatizzazioni, distruzione del WELFARE, dei sindacati e della rappresentanza dei lavoratori, precarietà frammentazione e flessibilizzazione del lavoro e dei lavoratori. E , logicamente, potere assoluto delle gerarchie e dei padroni nelle fabbriche e nella società. Negli ultimi trenta e più anni la LOTTA DI CLASSE l’hanno fatta i padroni ai lavoratori…e l’hanno vinta. Anche perché il PENSIERO UNICO ( crescita infinita in un mondo finito.. fossili estrattivismo con la terra la natura e l’ambiente come materia da usare sfruttare e violentare (oltre agli uomini/donne)… e i dogmi del profitto e del mercato…  è stato abbracciato da tutti i signori della TERZA VIA . Cioè i BLAIR i CLINTON i D’ALEMA…e le socialdemocrazie. Quelli che volevano “gestire” la globalizzazione liberista. Ed hanno partecipato alle guerre liberiste oltre ad avere fatto la guerra ai propri popoli ai propri paesi.TRUMP il populismo e il suprematismo sono cresciuti in questo contesto culturale e politico. E i popoli sono stati lasciati alla mercè della violenza del sistema. Così una minoranza (l’1%) si è arricchita come mai nella storia e ora domina il mondo. Basti dire che UNO SOLO possiede oltre 200 miliardi di dollari e va a spasso nello spazio mentre miliardi sopravvivono  con 5,50 dollari al giorno …800 milioni muoiono di fame e il modo di produrre di consumare e di vivere ci ha portati alla devastazione della terra alla pandemia e al riscaldamento globale. DRAGHI, quindi, non è stato eletto. E il GOVERNO DEI MIGLIORI è il rovesciamento del risultato delle ultime elezioni. Il banchiere ha piazzato i suoi uomini nei posti chiave per gestire i soldi che arrivano dall’Europa. Ha assicurato a se stesso l’ultima parola su tutto. Il Parlamento è di fatto esautorato. La fiducia la fa da padrona. I provvedimenti li scrive e li elabora da solo. I ministri li vedono mezz’ora prima, quando li vedono.La Costituzione è di fatto abrogata . Dopo essere stata TRADITA e NON ATTUATA DA TUTTE LE CLASSI DIRIGENTI che l’hanno proceduto. Ma al consesso di CONFINDUSTRIA c’è stato il salto di qualità. I padroni in piedi che si spellavano le mani e sancivano il cambio di regime.. E’ successo dopo LO SBLOCCO DEI LICENZIAMENTI. Mentre fioccano appunto i LICENZIAMENTI e la STRAGE DEI MORTI SUL LAVORO si allunga di giorno in giorno come mai. Dopo che LA TRANSIZIONE ECOLOGICA ha già mostrato di essere UNA FINZIONE ECOLOGICA. Gas gasdotti metanodotti seppellimento di Co2 riscoperta del nucleare alta velocità ponte sullo stretto autostrade…e INTESA SAN PAOLO UNICREDIT GENERALI…che continuano a finanziare FOSSILI come le altre prime 60 banche al mondo (e siamo nell’ordine dei 3800 miliardi di dollari)…e il banchiere e il suo fido Cingolani a Milano alla PRECOP mentono barano promettono dissimulano manipolano..e meritano in pieno il BLA-BLA-BLA-BLA di Greta e dei militanti del clima in lotta davanti alla borsa e per le strade. E’ questo il punto. Il PD Leu ecc. sono stesi sul DRAGHISMO liberista e golpista e i sindacati ISTITUZIONALI pure. IL CONFLITTO è da tempo in soffitta.Ma la pentola sta scoppiando. Come si vede in queste ore. E come s’è visto con il 45% che non ha votato. E nel paese ci sono 7 milioni di poveri relativi e 5 di poveri assoluti. Ma al governo c’è il Sig. B. (7  miliardi e sesto nella graduatoria dei miliardari) delinquente puttaniere con il compare mafioso (DeLL’UTRI!)… che era stato cacciato dal Senato e che ora ha portato in dote al governo dei MIGLIORI tutte le armi di distruzione di massa/e del suo impero editoriale  costruito con la frode e l’aiuto della P2 di cui era membro…e pagando il pizzo alla mafia. Che assieme agli appecoronati di tutti i media..cantano il peana al grande CAPO e usano i loro strumenti giornalieri e serali per fare violenza fascista contro tutto ciò che è REALTA’ VERITA’ e opposizione al regime in costruzione. Purtroppo, caro TRAVAGLIO, anche CONTE è della partita, di DI MAIO non c’era da avere dubbi..e i 40 che votarono contro sono scomparsi.

                                                     Stella  Gaetano- Lago di Chiusi-17-10

-passaparola!-http://blog.gaetanostella.it