Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

PER PROTESTARE CONTRO IL RISCALDAMENTO GLOBALE IL 15 MARZO...

postato da blog.gaetanostella.it [04/02/2019 19:09]

PER PROTESTARE CONTRO IL RISCALDAMENTO GLOBALE IL 15 MARZO NELLE STRADE E NELLE PIAZZE DEL MONDO- SCIOPERO UNIVERSALE-

Cari TERRESTRI il “cambiamento climatico” “il riscaldamento globale è in atto”. E quello che è successo in questi giorni lo dimostra. Contrariamente a quanto IL DEMENTE DELLA CASA BIANCA ha affermato in un tweet le temperature estreme di USA e CANADA con i – 60,5 in MINNESOTA il congelamento del lago MICHIGAN il gelo mai visto di CHICAGO il caldo record in AUSTRALIA (fino a 50 gradi e più!) con milioni di pesci morti di 30.000 volpi volanti e cammelli morti e di incendi e devastazioni frane alluvioni…dicono in modo inequivocabile che I FENOMENI ESTREMI sono sempre più estremi e continui e che è proprio il RISCALDAMENTO GLOBALE a causare i fenomeni estremi di freddo mai visto. D’altronde, dopo lo sradicamento di milioni di alberi nel bellunese e tutti i fenomeni che hanno riempito l’Italia nel mese di OTTOBRE è di queste ore il blocco del BRENNERO per una nevicata mai vista. L’esondazione del Reno a Bologna e di altri fiumi tra cui il super-inquinato SARNO fermo alle tragedie di tanti anni fa. E la scia immensa di valanghe e morti causate dai passaggi repentini da un estremo all’altro e alle variazioni di decine di gradi da un giorno all’altro nelle temperature è un altro segnale inequivocabile.

GRETA THUNBERG, la ragazza svedese dello sciopero contro il riscaldamento, ha detto giustamente  nel suo intervento davanti ai CRIMINALI DI DAVOS: “ state rubando il futuro ai vostri figli”. IL GRIDO di GRETA sta scuotendo il mondo. Ed anche nel nostro paese si stanno diffondendo i VENERDI DI PROTESTA. Il 15 MARZO la protesta diventerà mondiale organizzare e partecipare spetta a tutti quelli che si rendono conto della drammaticità assoluta della situazione in cui viviamo. La CO2 accumulata nell’universo produce già i suoi effetti ed è questo quello che viviamo. Ma ogni giorno che passa la CO2 aumenta e la situazione si fa e farà sempre più drammatica. Ecco perché  USCIRE DAI FOSSILI (petrolio carbone gas) subito è la prima priorità. Si tratta di rimettere in discussione IL MODO DI PRODUZIONE degli ultimi due-trecento anni. Si tratta di CAMBIARE STILI DI VITA a livello individuale e collettivo. Non vanno in questa direzione LORSIGNORI che continuano a produrre  auto-SUV e a propinarle  dalla mattina alla sera in tutti i media come niente fosse e stesse succedendo.Non vanno in questa direzione gli allevamenti intensivi l’agroindustria le monoculture ecc. Non vanno in questa direzione tutti quelli che parlano di 2030 , 2050 …perché nel frattempo IL DEGRADO DIVENTA IRREVERSIBILE e incontrollabile.Abbiamo 12 anni hanno detto gli SCIENZIATI dell’Ipcc. Non vanno in questa direzione tutti i pagliacci della politica. Parlano ancora di CRESCITA SVILUPPO( TUTTI!)…come se in nome di questi “valori” non ci avessero portati dove siamo. UNA RISTRETTA MINORANZA si arricchisce sempre di più e devasta il mondo. Questa è la realtà! E il nostro paese è nella stessa scia. Non vanno in questa direzione IL TAP  le trivelle e la riproposizione del petrolio come fonte energetica. I FOSSILI SOTTO TERRA DEVONO RESTARE. RINNOVABILI SUBITO al 100%. Si può cambiare il mondo la vita il lavoro. Con i soldi delle GRANDI OPERE (TAV e TERZO VALICO…per es.) di evasione elusione corruzione e con tasse graduali e sulle ricchezze come da Costituzione si può dare avvio alla RICONVERSIONE ECOLOGICA. Al risanamento di tutte le aree inquinate. Al riassetto idrogeologico….

CARI GIOVANI CARI RAGAZZI non vi fate rubare il presente e il futuro. RIBELLATEVI PROTESTATE SCENDETE NELLE STRADE…E studiate! Perché questi criminali della politica dell’economia con i loro manutengoli nei media sono DEMENTI corrotti e IGNORANTI. E noi abbiamo bisogno di tutta la vostra intelligenza. Suggerisco :

  • NON C’E’ PIU’ TEMPO – di Luca MERCALLI “un manuale su come agire ai diversi livelli per cambiare il mondo- Ed. EINAUDI

  • LAUDATO Si DI PAPA FRANCESCO – Ed. San Paolo – Un  contributo eccezionale alla comprensione di quello che stiamo vivendo e come possiamo operare-

  • VERSO IL PRECIPIZIO – DI NOAM CHOMSKY- Il più grande linguista e intellettuale americano vivente – CASTELVECCHI Ed.

  • UNA RIVOLUZIONE CI SALVERA’- di NAOMI KLEIN –perché il capitalismo non è sostenibile-Rizzoli ed.

  •                                                        Gaetano  Stella – Empoli 4/2

  • -Passaparola! http://blog,gaetanostella.it