Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

QUANTI SONO I MORTI REALI ?

postato da blog.gaetanostella.it [02/05/2020 19:55]

QUANTI SONO I MORTI REALI? PERCHE’ LOMBARDIA PIEMONTE VENETO EMILIA E LIGURIA SONO IL CENTRO DELLA PANDEMIA?

IL 29 MAGGIO SCIOPERO GLOBALE CON MANIFESTAZIONI IN TUTTE LE PIAZZE DEL MONDO. Questa è la proposta che rivolgo a tutti/e. Con la mascherina con i guanti “distanziati” ma nelle piazze. Perché è del tutto evidente che lorsignori, con i loro servi politici e mediali, ci stanno imponendo L’APERTURA come “ritorno a come era prima”. La normalità agognata viene intesa come ritorno all’antico. Il 25 Aprile e la LIBERAZIONE abbiamo cantato BELLA CIAO ma le immagini dell’evento hanno avuto la durata di un soffio. E le finestre e i balconi sono stati subito chiusi dalle TV accomunate. E’ rimasta solo l’immagine di MATTARELLA che deponeva la corona di fiori mentre le frecce tricolori sfrecciavano INQUINANDO l’aria di ROMA ancora una volta come “prima” e i mezzibusti  TV erano tutti contenti. Il PRIMO MAGGIO è stata la ripetizione con i CGIL-CISL-UIL in spolvero. Con un finto concerto e alcune prime donne del canto che, in astinenza di apparizione, usavano l’evento per dimostrare di esserci mentre la tragedia si espande nel mondo. MAI L’UMANITA’ E’ STATA COSi’ DISUGUALE MAI LA TERRA E’ STATA COSI’ DEVASTATA. PERCHE’? Questa è la domanda fondamentale che il POTERE economico politico e “culturale” evade nasconde manipola in una operazione GATTOPARDO che non si ferma neanche di fronte all’ORRORE delle FOSSE COMUNI a NEW YORK nell’AMAZZONIA dove il sindaco di MANAUS chiede aiuto al mondo nel più totale silenzio di tutti. Ed è solo un esempio. Dopo domani comincia la RIAPERTURA ufficiale. Che in realtà è già cominciata. Perché il blocco Confindustria fascioleghisti cialtroni renziani CEI e servi mediali lavorano da tempo in questa direzione. E’ del tutto evidente che non siamo preparati. Non si intravvede un piano una strategia strumenti certi. PERCHE’ NON C’E’ STATA UNA RIFLESSIONE SU QUELLO CHE ABBIAMO VISSUTO E PERCHE’. Nessuno ha risposto a queste ovvie domande. PERCHE’ ERAVAMO IMPREPARATI? Perché gli ospedali hanno immediatamente collassato? Chi li ha ridotti negli anni così? Perché mancavano e sono mancati e mancano ancora strumenti posti letto mascherine dispositivi? Perché sono state colpite e sono diventate il centro della pandemia LA LOMARDIA IL PIEMONTE IL VENETO L’EMILIA e ora LA LIGURIA? C’entra per caso il modello di “sviluppo” che ha caratterizzato quelle zone del paese? I PADRONI che hanno avuto responsabilità nelle scelte produttive perché nessuno le ha mai messe realmente in discussione sono innocenti o responsabili?  LE CITTA’ INQUINATE LA PIANURA PADANA SUPER INQUINATA C’ENTRANO? FORSE C’ENTRA LA FIAT E L’AUTO che ha dominato e condizionato lo “sviluppo” in tutti questi anni? Perché Milano Brescia Bergamo Torino …sono stati il centro della pandemia e lo sono ancora? Perché nessuno chiede le DIMISSIONI di FONTANA e GALLERA e della giunta lombarda ? Visto che sono “manifestamente “responsabili delle scelte criminogene che hanno devastato la LOMBARDIA e poi l’ITALIA? QUANTI SONO I MORTI REALI FINORA?. QUANTI GLI ANZIANI STERMINATI nella RSA e in tutti gli ospizi e ricoveri ? VOGLIAMO I NUMERI I NOMI LE STORIE. …Abbiamo accettato LO STATO DI NECESSITA’ perché era l’unica scelta etica fattibile nelle condizioni date. Ma ora vogliamo VERITA’ LIBERTA’ DIRITTI E FUTURO. Serve un dibattito pubblico e partecipato. Perché questi quattro o cinque cialtroni che compaiono in tutti i TG e a tutte le ore rappresentano solo se stessi. I loro partiti sono finti. E hanno come obiettivo “galleggiare”. Il cialtrone di RIGNANO che voleva aprire già a Pasqua è arrivato a dire che i morti di Bergamo e Brescia avrebbero certamente consigliato la RIAPERTURA. Questo DELINQUENTE MORALE avventuriero e ignorante ha superato tutti i limiti. Il fascista padano ciarlatano occupa la Camera perché tra “apri” “chiudi” e Mes non sa come continuare a nascondere le responsabilità della sua banda e cercare di restare a galla nella melma. DI MAIO ha detto più bugie lui sulle mascherine che ci sarebbe da vergognarsi se ne fosse capace. Ancora non sappiamo cosa succederà dopodomani. Ma è un gioco sulla pelle del popolo italiano. Come JOHNSON il cretino MACRON il gradasso TRUMP IL DEMENTE CRIMINALE ecc. continuano a fare sulla pelle dei popoli del mondo. ORA BASTA! RIBELLIAMOCI! ORGANIZZIAMO IL 29 MAGGIO E LANCIAMO DAL BASSO LA TRANSIZIONE ECOLOGICA.

                                                                                 Gaetano  Stella Lago di Chiusi/2/5

-passaparola!-http://blog.gaetanostella.it