Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

SO COS'E' L'EMIGRAZIONE- E VOI?

postato da blog.gaetanostella.it [05/07/2018 11:31]

SO COS’E’ L’EMIGRAZIONE- E VOI?

MILIONI DI ITALIANI  HANNO POPOLATO L’AMERICA L’AMERICA LATINA IL CENTRO EUROPA MEZZO MONDO…la memoria le memorie le storie le verità, raccontiamole. Ai giovani e ai mentitori di professione . Il fallimento di TUTTE le classi dirigenti (compresa la lega del FASCISTA Salvini! Che ha sgovernato per anni con B. il DELINQUENTE) è sotto gli occhi di tutti. Anche MONTI-LETTA-R.-GENTILONI sono compresi nel mucchio nell’assoluta continuità del POTERE.

-UNA STORIA- SO COS’E’ L’”EMIGRAZIONE. L’ho vissuta. Mio padre e mia madre “emigrarono” nel 1962. Dal SUD ITALIA alla RENANIA WESTFALIA. DUSSELDORF periferia. Io avevo 14 anni, mia sorella 7 e qualcosa. Facevo la terza media. I miei “emigrarono” “per mandare i figli a scuola”. Così si diceva allora. La famiglia da allora è stata divisa e “segnata”. Mio padre avrebbe voluto studiare, ma non aveva potuto. Non c’erano state “le possibilità” per “povertà”. Così “mandare i figli a scuola e all’UNIVERSITA’” diventò per i miei un obiettivo di vita e di riscatto sociale. Fino a quando i figli del popolo non avranno conquistato “cultura e conoscenza” non sarà possibile cambiare il mondo. Anni dopo ho ritrovato queste parole, continuamente ripetute da mio padre, in DON LORENZO MILANI e nella scuola di BARBIANA. Parole che “ispirarono” il 68 come utopia concreta critica del POTERE e festa della RIVOLUZIONE. Erano gli anni 60 e i figli del SUD partivano o per il NORD ITALIA o per l’EUROPA CENTRALE. Con lo “sfruttamento” del “proletariato meridionale” nacque il BOOM ECONOMICO del nostro paese e la “ricostruzione” postbellica della GERMANIA e del Centro Europa. Nel NORD i progenitori del FASCISTA SALVINI ci chiamavano “TERRONI”, in Germania c’erano bar con, sulla porta, la scritta “vietato l’ingresso agli ITALIANI”. Tra gli altri, perché questo “onore” non toccava solo a noi. IL RAZZISMO era chiaro conclamato manifesto. E i tedeschi (nelle fabbriche i quadri dirigenti erano quasi sempre quelli che avevano fatto la guerra) ci odiavano perché li “avevamo traditi”. Famiglie divise figli lasciati soli spesso in tenera età e padri e madri che in paesi ostili vivevano l’ostracismo il rifiuto il disprezzo e piangevano e cercavano di RESISTERE alle catene di montaggio o alle bau-stelle (lavori stradali), lavori che i tedeschi non-facevano e che affidavano agli “inferiori”.

PROPRIO COME ORA in tutte le campagne del Sud. Dove per 25 Euro al giorno i NUOVI SCHIAVI vengono sfruttati derubati ricattati e ghettizzati e vivono attendati in rifugi di plastica o di lamiera senza servizi acqua luce …in una giornaliera DISUMANIZZAZIONE. Per il profitto di caporali (che non sono mai scomparsi) di nuovi latifondisti e della rete della grande distribuzione…e per il “nostro” agio che facciamo finta di non sapere che le arance che compriamo nei templi della merce sono frutti pieni di sangue… …tutti come VAMPIRI succhiano il sangue degli ULTIMI.  E’ UNA VERGOGNA A CIELO APERTO che è continuata con tutti i governi di “destra-sinistra-centro” se ancora si possono definire politicamente tutti gli esseri immondi che si sono succeduti al potere negli anni. Senza escludere neanche gli “indigeni” che non abbiamo visto al corteo per ricordare la memoria dell’ultimo ucciso. Dopo MACERATA c’è stato in questi giorni un salto di qualità. IL FASCISTA E RAZZISTA SALVINI ha parlato di “pacchia finalmente finita” ha definito l’odissea di una nave piena di disperati a cui è stato impedito l’attracco di “ crociera” ha “chiuso i porti” e ha detto che “IL PERICOLO VIENE DAL SUD”…. Il LINGUAGGIO è “LA CULLA DELL’ESSERE” diceva un filosofo…e le contro-rivoluzioni hanno nella banalizzazione del male e nella creazione di UN SENSO COMUNE diffuso reazionario il grimaldello per successivi sfondamenti. NAZIONALISMO (prima gli italiani) egoismo odio e criminalizzazione dell’altro del diverso del più debole creazione del capro espiatorio…prima i profughi i migranti poi i ROM…la strategia nazista è chiara…come TRUMP che leva i bambini alle mamme… I 5 stelle hanno sostanzialmente appoggiato il delirio leghista. E il demente in capo ha potuto presentarsi come IL GOVERNO soffocando DI MAIO e CONTE. Così la nuova criminalizzazione delle ONG definite “mercanti di uomini” proprio mentre si loda l’operato del FASCISTA MINNITI è esilarante. Le ONG hanno salvato VITE e esseri umani. VIGLIACCHI! Sono scomparsi i LAGER libici dove i torturatori stupratori violentatori di esseri umani esercitano indisturbati , PAGATI dal “nostro-vostro governo Gentiloni” (e ora?) che si è vantato della RIDUZIONE degli sbarchi…senza dire niente dei morti dei deserti dei centinaia di migliaia incarcerati. Cari signori c’è una assoluta continuità tra la TURCO-NAPOLITANO la BOSSI-FINI MINNITI e SALVINI. Il criminale è l’ultimo della TERRA che chiede aiuto e  vita. Così si violentano esseri umani la VERITA’ e la STORIA. Quella del nostro paese e quella dell’AFRICA e del resto del mondo. I LAGER libici sono scomparsi nonostante le dichiarazioni ONU. LE GUERRE che noi “occidentali” abbiamo fatto sono scomparse : AFGHANISTAN IRAQ SIRIA LIBIA…ecc. Le armi che forniamo a regimi infami sono scomparse. E soprattutto è scomparsa la storia e la realtà dell’Africa nera. Abbiamo rubato all’AFRICA tutto da centinaia di anni: materie prime risorse terre…e abbiamo schiavizzato giovani e meno giovani. Il “nostro” (vostro!) capitalismo è stato costruito con il bottino accumulato . E con la globalizzazione si è solo completata l’opera. L’1% domina il mondo una disuguaglianza spaventosa e mai vista desertificazione riscaldamento globale effetto serra terre rese invivibili…rendono la vita in AFRICA IMPOSSIBILE. 65 milioni cacciati nel mondo dalle loro terre sono in fuga per la vita. IL GENOCIDIO , il più grande della storia è già in atto. Il MEDITERRANEO è UN MARE DI SANGUE è un cimitero senza croci. Cari signori ignorantoni disumanati in carriera non li fermerete. Non ci fermerete. Non ve lo permetteremo. RESTITUIRE all’AFRICA tutto il debito contratto è l’unica soluzione. Senza contrapposizioni tra ultimi e penultimi.

Caro DI MAIO, serve una rivoluzione democratica nei 5 stelle. Forse perché figlio di tuo padre FASCISTA  hai assommato potere come nessun altro.LA DEMOCRAZIA E’ PARTECIPAZIONE CONDI-VISIONE COINVOLGIMENTO. La politica è SERVIZIO. Il culto del capo le gerarchie il dall’alto in basso è il sostrato comune dello stalinismo e del fascismo. Queste cose IL BLOG (quello di Grillo iniziale) le ha dette per anni. Serve una struttura democratica riconoscibile per prendere le decisioni. Serve un rapporto e un contatto con chi vi ha votato. Serve soprattutto prendere atto che IL FASCISTA SALVINI gioca sporco. Ora costruisce propaganda e immagine per poi mollarvi quando il frutto sarà maturo. Il movim. sta andando al suicidio. Siete subordinati. D’altronde la grancassa dei media lavora di fino. O fate delle vostre casematte terreno di scontro continuo con la banda razzista o l’Italia intera si ritroverà IN UN REGIME che non ha scelto.  Non si possono dare diritti e dignità ai RIDERS senza dare salari equi case e servizi ai braccianti. Non si può parlare di dignità mentre si definisce l’emigrazione e i migranti “pacchia”. Qui accoglienza e integrazione. In Africa acqua orti infrastrutture scuole…in una generale planetaria conversione ecologica….difendere l’UMANO SCONFIGGERE LA BARBARIE…siamo “tutti coinvolti”.

-passaparola!                                                 Gaetano  Stella  -Empoli 21-6