Serie e varianti: come far evolvere la comunicazione su carta stampata per promuovere l'e-shop

postato da Petra Dal Santo - KEA s.r.l. [27/03/2019 16:32]
foto

Qualche tempo fa abbiamo pubblicato un post dedicato all'edizione di novembre 2018 del volantino EasyCoop Prova Online...

http://blognew.aruba.it/blog.keanet.it/Come_usare_la_carta_stampata_per_promuovere_l_e_shop_e_i_servizi_digitali_dell_azienda__94205.shtml

A distanza di qualche mese EasyCoop ripropone il volantino dedicato alla promozione dell'e-shop.

La nuova edizione del volantino, pubblicato a marzo 2019, conferisce un carattere di serialità alla pubblicazione: richiamare periodicamente alla memoria questa ulteriore possibilità di fare la spesa aumenta la possibilità che il cliente se ne rammenti al momento opportuno.
La serialità è una caratteristica propria non solo dei volantini dedicati per intero alla promozione dell'e-shop, ma anche delle pagine e dei riquadri che le pubblicazioni che promuovono principalmente le attività sul punto vendita dedicano ai canali digitali (e-shop e app).

Rispetto a quella di novembre 2018, l'edizione di marzo 2019 del volantino EasyCoop Prova Online presenta elementi di continuità (esposizione di temi legati all'assortimento presente sull'e-shop, ai vantaggi di acquistare online, alle rassicurazioni su preoccupazioni tipiche, ecc.), ma anche qualche novità interessante:

1) L'introduzione di un testimonial, lo chef Bruno Barbieri, presente in copertina all'interno. Il testimonial è ritratto in un ambiente domestico accanto allo shopper targato EasyCoop, da cui spunta una selezione di prodotti freschi, verdura e pane. La scelta dei prodotti è interpretabile come rafforzamento visuale della call-to-action (CTA) scritta che invita ad acquistare in rete non solo prodotti confezionati e pesanti, ma anche prodotti freschi, prodotti del territorio e surgelati. E' ipotizzabile che l'insegna cerchi di indurre un cambio di mentalità nei clienti, forse ancora poco abituati a comperare sull'e-shop prodotti freschi.

2) Anche questa edizione del volantino contiene 3 codici di sconto validi per acquistare online in 3 periodi distinti. Ma, si sa, il cliente potrebbe gettare il volantino e con esso i codici di sconto: così, in questa edizione è stata aggiunta CTA "strappa e appendi al frigo", sottolineata dalla linea tratteggiata e dall'icona della forbice, che invita il cliente a staccare e a mettere in bella vista l'inserto contenente i codici di sconto. Questo promemoria visivo è potenzialmente in grado di generare una win-win situation: A) per il cliente, che non rischia di perdere i codici di sconto o di fallirne il periodo di validità; B) per l'insegna, che aumenta le chance di reiterazione dell'acquisto, un primo passo per fidelizzare il cliente anche al canale digitale.

3) La promozione di offerte "solo online", assenti a novembre 2018. Per esempio ad aprile 2019 solo online pasta e sugo hanno un prezzo inferiore del 20% rispetto a quello praticato presso i punti vendita. Senza trascurare il fatto che il testo esto "scopri tutti gli abbinamenti possibili" contiene già implicitamente un invito a reiterare l'acquisto in rete.

4) La presenza di un nuovo riquadro giallo, in cui pittogrammi e brevi testi illustrano i 6 vantaggi principali dell'acquisto online: Risparmi tempo; Nessuna fatica; Massima convenienza; Zero stress da traffico e code; Orari di consegna personalizzati; Riordino facilitato. Da notare che il volatino segue la regola generale secondo la quale, per evitare il sovraccarico informativo del lettore, è opportuno non elencare più di sette punti.

Nel complesso, l'edizione di marzo 2019 del volantino EasyCoop Prova Online è un esempio interessante di come far evolvere nel tempo la comunicazione intorno a uno stesso tema - in questo caso, quella della promozione dell'acquisto tramite il canale digitale dell'e-shop.

Vedremo, se ci saranno altre evoluzioni in futuro!

***

Ecco il riquadro giallo, in cui pittogrammi e brevi testi illustrano i 6 vantaggi principali dell'acquisto online: