Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: Massimo Pacini (BlogMaster)
Location: Savona
Italia

7 marzo 2011

Il desiderio di parlare di ogni forma esistente di espressione artistica fa nascere questo nuovo blog. L'idea è quella di proporre una serie di "consigli" che spero potranno essere utili ai lettori per trascorrere qualche momento di serenità in compagnia di un brano musicale, di un buon film o facendosi trascinare da una amabile lettura. In pratica un modo come un altro per segnalare qualcosa di assolutamente imperdibile. Nessuna velleità particolare. Solo la speranza di condividere qualche attimo piacevole impiegando al meglio il nostro tempo. Visitate il mio sito ufficiale all'indirizzo: http://www.massimopacini.it

Orologio

Conta visite

Etichette

Banderas A.
Travolta J.
Zucchero
Di Caprio L.
Washington D.
Enrile A.
Giannini G.
Amendola F.
Liber'Arti
Glee
Take That
Renga F.
Impressioni di settembre
Crowe R.
Torry C.
De Andre' F.
Reeves K.
Pintabona P.
Springsteen B.
Powter D.
Fantascienza

Archivio

RICERCA

In libreria

In libreria potete trovare le seguenti opere di Massimo Pacini edite da Editoriale Darsena: "Verso la luce" - raccolta di poesie - 2009 "Scintille per l'eternità" - raccolta di romanzi brevi - 2010 "Cosa resterà di me?" - libro + CD musicale - 2011

Link amici

Blog di Athos Enrile
Blog Liber'Arti
Elenco blog
AIAS Savona Onlus
Savona Insieme Onlus
Lions Club Savona Torretta
Paperblog
Angolo testi
MusicArTeam

Ultimi Commenti

Calendario

Copyright

Massimo Pacini 2011 - Riproduzione degli articoli riservata

La musica si ... evolve: Coldplay

postato da BlogMaster [11/12/2011 10:16]

 

La storia dei Coldplay è forse la storia di tante altre band.

Gli inizi praticamente scolastici (anni 1996-1997), un primo concerto con meno di 100 persone presenti (in gran parte amici e parenti 'precettati'), altre esibizioni (tante) in pochi mesi, la prima 'cosa mezza seria' a Manchester sul finire del '98, altri concerti semi locali e infine ... il decollo.

Uno stile personalissimo mi ha dato emozione sin dal primo ascolto di "Shiver" su MTV. Correva l'anno 2000.

Un pizzico di Beatles, un poco di U2, George Harrison, Travis e persino un tocco di Kate Bush. Questi sono i 'continuamente evolventi' Coldplay.

Sarà per merito di Brian Eno e di Timbaland, sarà una grande capacità di essere particolari ... chi lo sa?

Spesso, davanti a questi fenomeni di risonanza mondiale, mi chiedo cosa sarebbe accaduto se i componenti fossero nati in una qualsiasi cittadina italiana invece che nella patria della musica. Ma so benissimo che a questo quesito non c'è risposta. Anche se ho il leggerissimo sospetto che sarebbero rimasti nell'anonimato come tanti validissimi musicisti originari delle nostre parti, cioè del confine del mondo.

Terra di frontiera in effetti siamo, dove il successo, musicalmente parlando (e non solo), è una forma di vincita alla lotteria.

Da noi i 'ricercatori' non vanno di moda in campo scientifico, figuriamoci quando si parla di musica!

Cari Chris Martin, Guy Berryman, Jonny Buckland e Will Champion: continuate così.

Vi lascio con un consiglio di ascolto sul loro ultimo lavoro 'Mylo Xyloto'.

Abbandonate la ormai conosciutissima "Paradise" e dedicatevi a qualcosa di veramente unico dal titolo "Up in flames".

Buon ascolto!