Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: www.societadidanza.it info@societadidanza.it
Location:

Conta visite

La bellezza

postato da fabio [08/05/2013 00:46]
foto

E' accaduto sabato, al Palazzo Ajutamicristo, a Palermo. Come talvolta succede, le idee si mostrano in immagini inattese. Salendo su per lo scalone del quattrocentesco palazzo nobiliare nessuno poteva immaginare che dopo quei gradini di arenaria consumati da secoli di calpestio, oltre quei muri grigi e scrostati di antico fumo, al di là della grande porta di rovere dalla ferramenta rugginose, oltre tutto questo si svelasse un luogo incantato, unico. Ecco, proprio così. Oltre lo stucco sbriciolato della storia abbaglia e stupisce la bellezza. Il salone delle feste era letteralmente indescrivibile, ma ciò che mi ha colpito, stupefatto, è stata l'assoluta concordanza delle nostre danze e dei nostri abiti con la bellezza dei dipinti, degli arazzi, del mobilio, degli ornamenti, dell'architettura tutta del salone. Non era un museo, era un casa viva e prendeva ancora più vita dalle nostre danze, dalla nostra presenza. Quel Ballo è una vera perla nella nostra amplissima collezione, ma soprattutto quel Ballo ha fatto capire che non è possibile indossare i nostri abiti da cerimonia e danzare le nostre danze "ovunque e comunque". Ci deve essere un senso, una logica, un progetto artistico. Ci deve essere la ricerca della bellezza. Non costumi devono essere i nostri, ma abiti da cerimonia, belli nella ricerca di una perfezione ed eleganza individuale, sfuggendo la casualità, la banilità, la mediocrità. Danze ricche di sentimento, nella complessità della forma, sono le nostre. Tra forma e passione si materializza la loro bellezza. La bellezza delle danze, la bellezza degli abiti deve trovare vita ed espressione in luoghi che esaltano e rispecchiano, dando e ricevendo luce. Non si può più danzare "ovunque e comunque" in abito d'epoca. Cultura è anche la capacità di definire con precisione il percorso della propria crescita, la forma della propria identità. Lo sviluppo della nostra Società di Danza ci ha fatto raggiungere grandi risultati. A noi adesso la capacità di incanalare le nostre potenti energie creative nel giusto percorso: ogni Gran Ballo deve essere un evento unico; la ricerca del piacere della bellezza nell'arte sociale della danza.