Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: 2002 - 2016 __________ Scuola Calcio Qualificata
Location:

Poliziana Official Web Site

www.unionepoliziana.net
La Carta Etica dello Sport

Ultimi Commenti

Calendario

Orologio

Archivio

RICERCA

Conta visite

MICHELE FORTINI TORNA ALLA POLIZIANA. IL RINGRAZIAMENTO DI PECCI.

postato da blog.unionepoliziana.net [12/05/2016 15:23]
foto

Denis Pecci, ad appena tre mesi dall'incarico, dopo aver condotto la Poliziana verso una onorevole posizione di classifica, dopo alcuni colloqui con i dirigenti della società, decide di interrompere il rapporto per comprensibili esigenze personali e dedica all'ambiente biancorossoblu un suo personale pensiero: "Due parole di arrivederci, e non di addio sono dovute verso una società come la Poliziana che in queste poche settimane mi ha fatto sentire come a casa mia e che fino in fondo ha cercato in tutti i modi di trattenermi. Purtroppo però in questo momento alcuni problemi di lavoro e familiari mi hanno indotto a rinunciare.

         Una società, anche se grande e complessa, fatta di brave persone dove ancora prevale la serietà e la competenza di chi mastica calcio dilettantistico da una vita. Dirigenti attaccati alla squadra e ai giocatori, come se fossero propri figli al di là del normale rapporto che in genere si instaura in una squadra di calcio.

         Due mesi intensi, complicati, duri, dove ognuno ha fatto la propria parte per raggiungere l'agognata salvezza strappata con le unghie a denti stretti con i ragazzi che hanno dimostrato la loro serietà e il loro vero valore andando in fondo a raggiungere un ottava posizione che sembrava ad un certo punto un'utopia.

         Grazie a coloro che mi sono stati vicini nei momenti più difficili a partire dal Presidente Bianconi al vice Coccoletti, al diesse Gianni Tiradritti, Franco Talli, Emilio Valenti, Giordano Bazzotti, Marco Farinelli, Fabrizio Contemori, Giancarlo Rubechini, Nevio, Federica, Lele e scusate se mi dimentico di qualcuno. Grazie al grande Bruno Pinna che ha fatto valere la sua enorme esperienza. Un ringraziamento particolare va comunque a tutti i ragazzi che hanno in poco tempo compreso che umiltà e rispetto portano a grandi risultati sia nel calcio che nella vita. Un grande augurio per il futuro e un grosso in bocca al lupo alla Poliziana in tutte le sue componenti".

La Poliziana, preso atto con rammarico delle decisioni del tecnico di San Quirico, individua subito il nuovo allenatore che andrà a dirigere la prima squadra per la stagione 2016/2017 e si tratta di un ritorno per molti assai gradito, quello dell'indimenticato Michele Fortini, condottiero delle ultime tre stagioni in promozione della Poliziana, ed esattamente da quella 2010/2011 a quella 2012/2013 con un anteprima nella juniores nella precedente stagione 2009/2010 in collaborazione con un altro "mitico" allenatore, quello che fu poi il primo nella giovane storia della Poliziana, "Silvio" Baldacci. Il tecnico di Perugia, dopo un paio di stagioni nei campionati umbri, si riavvicinava la scorsa stagione in Toscana andando ad allenare l'Olimpic Sarteano. Non ci sono voluti molti preamboli per arrivare all'accordo. I rapporti con Michele sono stati sempre cordiali anche all'indomani dell'esonero avvenuto dopo la gara del 3 marzo 2013 quando ormai la squadra era destinata a tornare in Prima. Impegno a tempo pieno concordato con il Direttore Sportivo Lorenzo Coccoletti in collaborazione col Responsabile del Settore Giovanile Giorgio Fanfano, sotto la supervisione del Direttore della Sezione Calcio Claudio Briganti, per un incarico, sempre da allenatore, anche in una squadra del settore giovanile.

A completare il parco tecnico dilettantistico la riconferma sulla panchina della Juniores di Giampiero Faleri, il traghettatore verso una salvezza sicura nei regionali all'indomani dell'era Luca Torzoni.

www.unionepoliziana.net