Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: millennioenergetismocomunicazioneempatia
Location:

Calendario

Ultimi Commenti

Archivio

RICERCA

Riflessione di Maurizio Antonaci sull'attività gnostica di A.T.M. a Madrd (Spagna)

postato da millennioenergetismocomunicazioneempatia.blog.aruba.it [11/12/2013 12:23]
foto

 

RIFLESSIONE DI MAURIZIO ANTONACI SULL'ATTIVITA' GNOSTICA

CHE A.T.M. SVOLGE A MADRID

 

Il movimento è, senza ombra di dubbio, una delle peculiarità di A.T.M.

Così come è vero che ogni nome è presagio del suo destino, così Antropologia Terzo Millennio contiene nel suo acronimo (A.T.M., simbolo dell'unità di misura della pressione atmosferica), quell'elemento che contraddistingue la sua azione diffusiva, legata al movimento e alla disponibilità al mutamento continuo.

A tre anni dalla fondazione dell'avamposto di A.T.M. nella città di Saragozza, ci si è resi conto che, il tempo trascorso, ha permesso di elaborare più da vicino idee, modi e sfumature della cultura spagnola, resisi di fondamentale conoscenza per continuare a lavorare nella capitale aragonese ed entrare poi nella capitale spagnola.

La nascita di A.T.M. Madrid costituisce, un’ideale prosecuzione del lavoro svolto finora in Spagna, con l'obiettivo che la Gnosi continui ad avere quella "dignità samaeliana" che, molte volte, è stata seriamente minata, tanto a livello didattico come a livello culturale e sociale. Operazione riabilitativa, messa in atto con la proposta di temi culturalmente accattivanti, senza perdere la loro essenza gnoseologica, però si, permettendo al pubblico spagnolo di coalizzarsi con tematiche soteriologiche.

 

Iniziativa coordinata e pianificata con la sede legale di A.T.M., consegnando una veste ufficiale al progetto e fissando, in chi ha assistito alle conferenze, punti stabili quali:

 

-  Serietà associativa;

-  Chiarezza antropologica;

-  Empatia vocazionale.

 

Il progetto madrileño è stato inaugurato il 9 Aprile 2013, nel centro Espacio Theman, con la conferenza "Arte y Metafisica", a cui hanno fatto seguito ulteriori conferenze relazionate a uno dei pilastri della Saggezza Gnostica, l'Arte:

- "Goya, el pintor del Inconciente" - 7 Maggio 2013;

- "Leonardo y el culto del Eterno Femenino" - 11 Giugno 2013;

- "Pintura y Alquimia" - 1 Ottobre 2013;

- "La Piedra de Miguel Ángel" - 5 Novembre 2013;

- "Akhénaton y Nefertiti" - 3 Dicembre 2013

 

Conferenze che hanno che hanno attirato un pubblico variegato, tra professionisti dell'arte e amanti sinceri della cultura e permesso di stabilire un primo avvicinamento alla gnosi di Samael Aun Weor attraverso A.T.M.

L'esperienza madrileña ci conferma, ancora una volta, l'efficace operatività antropologica di A.T.M. e l'importanza nella scelta delle strategie da attuare, che risultano fondamentali per la gestazione di una missione antropologica.

Missione, quella madrileña, che proseguirà il 28 Gennaio 2014, ancora ospiti di Espacio Theman, con una conferenza dedicata all'archetipo di Maria Maddalena, simbolo vivente della cristallizzazione dell'Eterno Femminile, in una donna che fece del suo pentimento la sua rivoluzione interiore e il suo sacerdozio.

Un ringraziamento speciale va a Deborah D'Agostino responsabile della sezione di A.T.M. Zaragoza, a tutti coloro i quali stanno appoggiando, da ogni punto di vista, le missioni spagnole e al presidente Nicola Feruglio per la assidua  presenza  a Madrid.

 

 

      Maurizio Antonaci

       responsabile della Sezione Zaragoza

        dell’associazione Antropologia Terzo Millennio