Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: gaetanostella.it
Location:

Ultimi Commenti

Orologio

Calendario

Archivio

RICERCA

Area riservata

Pannello di controllo

Conta visite

NO AI LICENZIAMENTI SENZA SE SENZA MA! NE' LUGLIO NE' OTTOBRE

postato da blog.gaetanostella.it [26/06/2021 12:10]

NO AI LICENZIAMENTI SENZA SE E SENZA MA ! NE’ LUGLIO NE’ OTTOBRE

Oggi CGIL-CISL-UIL fanno tre manifestazioni per chiedere la “proroga”. NO! Con chi stanno i confederali? Io invito alla lotta alla rivolta alla ribellione. In modo pacifico non-violento ma determinato e rispondendo colpo su colpo. Contro il governo CAPITALISTA-LIBERISTA di D. GOLDMAN SACHS e della “sua” banda di adepti non eletti contro il governo di Mattarella, di Confindustria, delle banche, delle multinazionali… e contro tutti i politicanti che ne fanno parte. Questo è il peggiore governo della storia d’Italia. NO AL MASSACRO SOCIALE! Un milione di lavoratori hanno già perso il posto di lavoro. E’ in atto UNA STRAGE QUOTIDIANA. Mai tanti morti sul lavoro. Mai tanta disuguaglianza mai tanta povertà. E nelle campagne vige LO SCHIAVISMO che si fa finta di non vedere. Ieri CAMARA FANTAMADI del Mali è morto di caldo e di sfruttamento. L’altro ieri ADIL è stato assassinato da un crumiro mentre lottava contro le condizioni bestiali della “logistica”. Nei giorni precedenti lavoratori in lotta hanno subito assalti e violenze squadristiche. Ma il racconto della REALTA’ dei media unificati di REGIME è un salamelecco continuo AL CAPO e una negazione e manipolazione della VERITA’. E’ un meccanismo TOTALIZZANTE e “fascista”. I pochi che si distinguono non smuovono il senso comune generale che viene creato tutti i giorni. La sproporzione dei mezzi è immensa e i leccatori continui di regime sono sempre sul pezzo. E così come hanno nascosto il perché della pandemia oggi nascondono che IL  VIRUS continua a viaggiare nei DUE-TERZI del mondo perché L’OCCIDENTE DEMENTE ha votato contro il vaccino ai poveri e contro la sospensione dei BREVETTI. SOLO CUBA SI STA SALVANDO DA SOLA. Ed è una speranza per il resto del mondo. Perché nonostante i 60 anni di EMBARGO USA-OCCIDENTALE ha prodotto due vaccini e il secondo arriva al 92% di efficacia. Questi assassini al potere nascondono l’ovvietà…che le mutazioni del resto del mondo si rovesciano anche su di noi. IL VIRUS VIAGGIA ANCORA. Quindi, bisogna dire al Sig. D. GOLDMAN SACHS, al servizio dei padroni e del liberismo da sempre, che è UN FALLITO. Alla pandemia al riscaldamento globale all’inquinamento universale alla CATASTROFE già attuale ci ha portati IL PENSIERO UNICO…di cui lui è da sempre sacerdote. LA CRESCITA INFINITA IN UN MONDO FINITO E’ FOLLIA. E il mantra crescita profitto mercato ci ha portati alla pandemia al riscaldamento globale all’inquinamento universale alla devastazione e distruzione della biodiversità…all’ESTINZIONE (la sesta!) in atto  di flora e fauna e alla nostra ESTINZIONE che si avvicina a passi da gigante. Il vostro modello di “SVILUPPO”(?) E’ CRIMINALE.  USCIRE DALLA SOCIETA’DELL’1% DELLA FINANZA INTERNAZIONALE del CAPITALE DEL PROFITTO DEI PARADISI FISCALI DELL’ESTRATTIVISMO DEI FOSSILI DELLA Co2 DELLA DISUGUAGLIANZA…è una necessità e un dovere culturale politico e MORALE. Per noi i figli i nipoti…e per tutti i VIVENTI.Per entrare nella società della SOBRIETA’ della cura dell’uguaglianza dell’accoglienza della solidarietà e della speranza di futuro... C’è UNA SOLA POSSIBILITA’:

-LAVORARE MENO LAVORARE TUTTI- Riduzione generalizzata e REDISTRIBUZIONE del lavoro e REDISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA;- UGUAGLIANZA SALARIALE E NORMATIVA ASSOLUTA UOMO/DONNA; REDDITO INCONDIZIONATO DI BASE;- RINNOVABILI al 100% subito;- BIOLOGICO al 100%. Conversione ecologica. No all’all’agricoltura e agli allevamenti industriali intensivi- NO AI PESTICIDI e ai DISERBANTI..per salvare la biodiversità…no alla plastica…no alla mobilità e alla società delle auto…UN NUOVO PARADIGMA che rifonda il rapporto uomo/donna/ambiente/ viventi.

                                              Gaetano  Stella- Lago di Chiusi-26/06

-Passaparola! Siamo tutti coinvolti!-http://blog.gaetanostella.it