Atom Feed RSS Feed

Il mio profilo

My Photo
Name: Redazione
Location:

Orologio

Archivio

Conta visite

Ultimi Commenti

RICERCA

IL CENTRO

HOME PAGE
ANTONIO MASTINU

Calendario

Convegno sull'uso responsabile del denaro e cultura della legalità a Cagliari

postato da La Redazione [19/11/2014 19:37]
La Camera di Commercio di Cagliari e la Caritas Diocesana di Cagliari organizzano il 20 novembre a Cagliari il Convegno "Educazione all'uso responsabile del denaro e cultura della legalità", al fine di promuovere e sviluppare una rete per il rafforzamento della cultura della legalità attraverso il più ampio coinvolgimento delle Amministrazioni Pubbliche, delle Associazioni e del mondo economico e finanziario.
Presiederanno i lavori il Presidente della Camera di Commercio insieme all'Arcivescovo di Cagliari, e tra i relatori vi saranno i massimi rappresentanti della Regione Autonoma della Sardegna, della Prefettura, del Comune di Cagliari, dell'UnionCamere, della Caritas italiana e dell'Associazione ABI.
Saranno presenti i Consorzi di Garanzie Fidi e le Associazioni datoriali di categoria.
A seguire verrà presentato l'evento teatrale "GAP Rovinarsi è un gioco" che proseguirà con diversi appuntamenti alla Fiera di Cagliari a partire dal 19 novembre e fino al 21, mentre altri spettacoli si terranno il 27 novembre a San Gavino Monreale, il 2 dicembre a Carbonia, per gli studenti degli Istituti delle province di Cagliari, Medio Campidano e Carbonia - Iglesias.
Il Convegno è moderato dal Presidente dell'Associazione Stampa Sarda, Francesco Birocchi.

 

Il Convegno segue alla sottoscrizione, lo scorso 19 marzo, del protocollo d'intesa tra la Camera di Commercio di Cagliari, la Caritas Diocesana e la Fondazione Antiusura Sant'Ignazio da Laconi di Cagliari per attività di collaborazione attinenti lo "Sportello Legalità e antiusura della Camera di Commercio di Cagliari".
Il progetto si inserisce nell'ambito degli interventi del Fondo di Perequazione gestito dall'UnionCamere Nazionale per attività che promuovono la legalità, condizione indispensabile per la crescita economica del territorio.
L'obiettivo principale è l'avvio dello sportello di primo ascolto rivolto a soggetti e soprattutto ad imprese che si trovano in situazioni di sovra indebitamento e a rischio di usura.
Lo sportello intende inoltre promuovere iniziative di informazione e di sensibilizzazione volte a sostenere la diffusione della cultura della legalità e della corretta e consapevole gestione delle risorse economiche rivolte a cittadini ed imprese, nonché iniziative e programmi di educazione da realizzarsi presso gli Istituti scolastici del territorio.
Tra le iniziative la programmazione di una serie di eventi teatrali rivolti ai giovani e relativamente alla sensibilizzazione di questi ultimi all'uso responsabile del denaro, partendo dalle problematiche e dalle insidie legate al gioco d'azzardo tecnologico.
La Camera di Commercio ha inoltre recentemente costituito un fondo di garanzia per il microcredito, che nei prossimi mesi verrà attivato, in collaborazione con la Caritas Diocesana, a sostegno del "Prestito della Speranza" che già opera proficuamente in aiuto dei privati cittadini in difficoltà e con l'intervento della Camera di Commercio potrà rivolgersi anche agli imprenditori.